Notizia di ieri notte (09-03-2020) che per qualsiasi spostamento è necessaria avere un autodichiarazione al seguito. Purtroppo in questo momento sul sito del governo è presente solo quello emanato per la ‘ regione Lombardia e nelle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia ‘…

La zona rossa ora è tutta Italia quindi o a momenti modificano l’ autodichiarazione da scaricare, oppure se volete potete scaricare quella che ho modificato io.

E’ identica, tranne per il fatto che al posto di

‘regione Lombardia e nelle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia ‘

ho inserito:

‘di tutte le regioni, province e comuni italiani,’

Personalmente io mi stampo questa e me la porto dietro, almeno finchè non rendono disponibile un autodichiarazione adeguata alla situazione.

Download autodichiarazione modificata per tutta l’ Italia.

ora disponibile quella con la dicitura: ‘ ‘all’interno di tutto il territorio nazionale’

in ogni caso rimane un autodichiarazione perciò va bene in ogni caso, basta compilarla in maniera corretta.